precedente ELEZIONI A MILANO - IL RITORNOsuccessivo

Avevo dimenticato di aggiornarvi in merito alle elezioni per il sindaco di Milano. In rete se n'Ŕ giÓ parlato moltissimo, ma ho qualche altre chicca che non posso non mostrarvi. Al di lÓ del classico santino Berlusconiano, di cui Ŕ obbligatorio vedere l'immagine a grandezza naturale (fronte e retro), ci sono altre cose molto interessanti...

elezioni a milano       elezioni a milano

Innanzitutto, la lettera di Berlusconi che invita a votare per lui: indicando il nome Berlusconi, vincerÓ come di consueto la Moratti. D'altra parte, la ricetta della sinistra e dei suoi alleati per Milano Ŕ sempre la solita: nuove spese senza criterio, per coprire le quali sono necessarie nuove tasse. (leggete per credere).
Se, come al solito, la letterina di Berlusconi parla contro i comunisti mangiabambini, la letterina della Moratti punta a carpire i voti delle donne che lei cerca, in ogni modo, di tutelare.
E' comunque necessario, quantomeno per par condicio, farvi leggere anche la letterina di Pisapia, che non riusciva nemmeno a credere di essere arrivato al ballottaggio. Come inizio non c'Ŕ male.

elezioni a milano       elezioni a milano

Qualche simpatico volantino, di cui avete appena ammirato un paio di estratti, e poi finalmente il piatto forte: i volantini della lega nord. I volantini della lega hanno, per definizione, dei toni molto pacati. Mai e poi mai oserebbero screditare l'avversario politico con pesanti illazioni, al solo scopo di guardagnare qualche voto in pi¨.

elezioni a milano

Questo volantino in particolare Ŕ di una rara bellezza. Il pdf consta di appena quattro pagine, ma oltre al piccolo estratto che vi ho mostrato qui sopra, credo che la pagina centrale meriti una gigantografia (cliccate per ingrandirla).

elezioni a milano